le 5 spiagge più belle della Puglia

le 5 spiagge migliori della Puglia

Nella ricerca di spiagge da sogno della Puglia, ci siamo imbattuti in una infinità di location che ci hanno tolto il fiato, è cosi che ci siam decisi di fare una lista delle 5 spiagge più belle della Puglia.

le 5 spiagge più belle della Puglia:  Baia delle Zagare (Foggia)

le 5 spiagge migliori della Puglia

Il nostro tour parte da Nord Est: se l’intera Puglia è il tacco d’Italia, il Gargano ne è lo sperone nonché la zona più selvaggia del suo litorale. Qui spiagge e baie, spesso nascoste, sono sormontate da scenografiche falesie bianche e circondate da una fitta vegetazione mediterranea; meno battute e note delle spiagge del Salento, qui la segnalazione è quasi d’obbligo per conoscerle e apprezzarle con una sosta, soprattutto se si viaggia in auto e si è diretti più a Sud. Baia delle Zagare è forse una delle spiagge più amate della zona e una delle più belle in Puglia in assoluto grazie alla sua sabbia bianchissima e alla vista sui suoi faraglioni, diventati il simbolo delle spiagge del Gargano. Una piccola Capri pugliese, ma attenzione: l’accesso alle sue meraviglie è a numero chiuso e va prenotato con anticipo, soprattutto in estate!

le 5 spiagge più belle della Puglia: Punta prosciutto (Lecce)

 Punta Prosciutto – Acque cristalline, lunghe spiagge di sabbia fine e bianchissima, dune alte otto metri, distese di macchia mediterranea sono le caratteristiche di quest’area marina protetta a una decina di chilometri da Porto Cesareo, oltre Torre Lapillo. Suggestiva Salina dei Monaci, sulla riva ovest di Torre Colimena, regno dei fenicotteri rosa.

le 5 spiagge più belle della Puglia: Baia dei Turchi (Lecce)

le 5 spiagge migliori della Puglia

Un bouquet dai colori pastello agghindato di dune ocra, sfumature verdi delle pinete e gli azzurri cangianti del mare cristallino. Poco prima di Otranto e sul finire della baia di Alìmini (verso sud) si scova questo piccolo gioiello salentino. Proprio su questo tratto di costa avvenne lo sbarco della flotta ottomana che assediò Otranto nel 1480. Negli ultimi anni l’assedio non è organizzato su strategie militari, ma piuttosto su Ponti, weekend e ferie dei turisti che si mettono in coda per godersi una giornata alla Baia del Turchi.

Accesso a Baia dei Turchi: appena a sud del canale che congiunge il mare con i laghi Alimini, presenza di un parcheggio lungo la strada; breve la passeggiata fino alla baia. Possibilità anche di parcheggiare presso la lunga spiaggia degli Alimini e poi proseguire a piedi, lungo il mare, verso sud.
Nelle vicinanze di Baia dei Turchi: appunto la lunga spiaggia degli Alimini, bordata da dune, forse la più lunga e accessibile delle spiagge del Salento adriatico. Sabbia chiara e a tratti nera. Presenza di stabilimenti e di spiaggia libera.

le 5 spiagge più belle della Puglia: Grotta della Poesia (Lecce)

Uno degli angoli più belli del Salento. Un luogo fino a qualche anno fa poco conosciuto ma oggi meta del turismo di massa. La Grotta della Poesia si trova a Roca, tra San Foca e Torre dell’Orso, una zona caratterizzata scogliere e piccole insenature molte suggestive. Considerata una delle piscine naturali più belle d’Italia, questa grotta è carica di fascino e di mistero. Il mito è legato al nome di questa grotta. La leggenda racconta di una principessa che faceva il bagno nella grotta e con la sua bellezza ispirava i versi dei poeti.

le 5 spiagge più belle della Puglia:  Torre Guaceto (Brindisi)

Scendiamo ancora verso Brindisi per raggiungere la riserva protetta di TORRE GUACETO. Questo luogo, oltre ad avere un mare cristallino dove nuotare e fare snorkeling e ampie spiagge sabbiose, offre la possibilità di esplorare il parco per scoprire la sua biodiversità.
Poi se vi siete annoiati di andare al mare, potreste veder un posto in montagna e magari scoprire quale è il vostro posto preferito sulle Dolomiti!

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.